I Pomodori

Ciao a tutti! Oggi approfondiamo i pomodori, utilizzati in ambito alimentare in moltissime parti del mondo.

Il pomodoro fu scoperto per la prima volta in America meridionale: era parte integrante della cucina azteca. Arrivò in Europa attorno al 1540 e nel settecento cominciò la sua coltivazione. Noi conosciamo il pomodoro come rosso e sferico ma in realtà ne esistono moltissime varietà, proveremo ad elencarne alcune:

Il pomodoro datterino: molto piccolo e ovale, ha un sapore intenso e particolare, la buccia è sottile e ha pochi semi al suo interno. I datterini sono molto amati specialmente sopra una fetta di pane croccante (bruschetta).

Il pomodorino giallo: è coltivato nella zona del Vesuvio. Sono di piccole dimensioni e hanno una buccia spessa di colore giallo molto intenso ed un gusto dolce.

Il pomodoro cuore di bue: è tradizionalmente usato nell'insalata. La sua buccia è molto sottile ed è di dimensioni medio-grandi.Non ha un gusto particolarmente intenso.

Il pomodoro ciliegino: è molto piccolo e sferico. Si ritiene che sia un incrocio tra un pomodoro e un tipo di ribes. Ha un gusto abbastanza intenso e dolce e di solito è in grappoli.


Vi è stato utile questo approfondimento???? Scriveteci qui sotto nei commenti. Fateci sapere cosa volete approfondire e cercheremo di accontentarvi. Un abbraccio a tutti!!


Ciao!


31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti